Cremorasco

Bellinzonese , Monti di Camorino

  • Non custodita
Genere Non custodita
Telefono Capanna -
Posti letto 10
Suddivisione camere 1x10
Letti In parte piumoni ed in parte coperte
Sacco letto Utilizzo consigliato
Refettori 1
Posti refettori 20
Esterni Fontana
Griglia per grigliate
Terrazza con tavoli
Anno di costruzione 1969
Anno di ristrutturazione 1996

La Capanna Cremorasco (1095 m) è la meta ideale per le escursioni famigliari, grazie alla sua collocazione e all’ameno scorcio di panorama che si può godere sulla regione sottostante: a sinistra fino al delta della Maggia e a destra fino oltre il Monastero delle Benedettine di Claro.
La costruzione, di proprietà del Patriziato di Camorino, fin dagli anni antecedenti la prima guerra mondiale, veniva utilizzata quale alpeggio. La capanna aveva funzione di fornire riparo alle persone, mentre gli animali venivano lasciati all’esterno.
Nel 1967 è stato attivato il piano per una ristrutturazione dello stabile ampliando lo spazio abitabile, ripristinando l’antica corte, ripulendolo dagli arbusti che lo stavano letteralmente fagocitando.
Visto il grande interesse nel 1996, la capanna è stata oggetto di un’ulteriore miglioria portandola così a una completazione. Essa dispone di 10 posti letto, una cucina abitabile di 15 posti con possibilità di cucinare a gas o a legna, di un servizio igienico con doccia.
All’esterno si trova un camino con una griglia. La Capanna Cremorasco è facilmente raggiungibile da più parti. Si può raggiungerla salendo da Isone fino all’Alpe del Tiglio in automobile e proseguendo a piedi per circa 15 minuti. Un’altra alternativa è quella costituita dalla via Camorino, Gramosetto in due ore di cammino. A Camorino vi è pure la possibilità di far capo alla funzionale teleferica che collega il comune ai Monti di Croveggia, a tre quarti d’ora di marcia dalla meta finale.
Notevole il ventaglio di escursioni possibili. Possibili mete sono la Capanna Monte Bar, passando da Gola di Lago per un cammino di circa 5 ore oppure la Capanna Valmaggina a 3 ore nella Valle Morobbia. Da non dimenticare la risalita al Corgella (1703 m), un poggio da cui si gode un’ampia panoramica. Da qui, nei giorni dove l’aria è nitida, si possono scorgere le sagome di diversi colossi vallesani fra tutti il maestoso Monte Rosa, che pure da questa distanza, si presenta carico di fascino. Per non dimenticare con uno sguardo al passato, le trincee scavate poco sopra la Capanna dalle truppe agli ordini del Generale Wille, ossia durante la prima Guerra Mondiale. Si tratta di un frammento di una linea di difesa più ampia che si estendeva dalla zona del passo S. Jorio fino a Magadino e a Gondola, in previsione di un eventuale attacco dell’Italia verso l’Austria attraverso la Svizzera. A testimoniare quello scorcio di passato c’è un masso raffigurante la bandiera Svizzera e il viso del Generale datato 1917.
Grazie a queste caratteristiche, essa viene considerata un punto di transito ideale per numerose escursioni nella zona. La vista da cartolina che si può godere dalla corte, come detto, è veramente speciale.

Posizione

Altitudine 1095 m
Regione Bellinzonese
Luogo Monti di Camorino
Carte topografiche CNS 1:25'000 1313 Bellinzona
Coordinate 721'540 - 112'000

Capanna

Telefono Capanna Capanna senza telefono fisso
Email Capanna [email protected]

Guardiano

Gestione Capanna senza guardiano, non custodita!

Responsabile

Nome Giulia Mozzini
Luogo Giulia Mozzini
++41 (0)79 819 80 69

Pietro Ghisletta
++41 (0)79 520 12 52
Telefono ++41 (0)79 819 80 69
Email [email protected]

Proprietario

Nome Patriziato di Camorino
Luogo Casella Postale 102
6528 Camorino
Email [email protected]
  1     2     3     4     5     6     7     8     9     10     11     12  

Legenda


Presente Assente Presente saltuariamente

Note

Capanna senza guardiano
  1     2     3     4     5     6     7     8     9     10     11     12  

Legenda


Aperta Chiusa

Note

Ritiro chiavi dai responsabili
Ritiro chiavi presso:Snack Bar Doble, Via Cantonale, 6528 Camorino, Tel. ++41 (0)91 857 70 13

Riservazione per telefono

Quando non custodita ++41 (0)79 520 12 52 oppure ++41 (0)79 819 80 69

Riservazione per e-mail

Prenota online

Note sulla riservazione

Obbligatorio fare sempre la riservazione

Cucina

Bibite disponibili anche in assenza del responsabile
Con fornello a gas
Cucina attrezzata per cucinare individualmente
Piatti e padelle a disposizione
Stufa a legna

Servizi igienici All’interno
Acqua Corrente in capanna
Doccia Si
Riscaldamento Con stufa a legna
Illuminazione / elettrico Pannelli solari
Ricezione cellulare 4/5
0: nessuna
1: solo sms e urgenze
2: pessima, si capisce poco e poi cade la linea
3: media, si sente male ma si fa un discorso
4: buona, si sente abbastanza bene
5: si sente perfettamente
WiFi No
Presa 220V Solo in presenza dei responsabili
Carta di credito No

Accesso alla capanna Si
Spazi riservati ai cani Locale apposito (atrio, seminterrati, piani inferiori)
Vietato nelle camere

Trincee militari
Vista a 360° sul bellinzonese

Vie di accesso Ore Dislivello Difficoltà Estate Inverno Note
Alpe del Tiglio (P) 20 min + 90 m T2 1
Croveggia (Teleferica) 1 h 20 min + 330 m T2 2
Camorino (BUS) 2 h 30 min + 850 m T3

1. Piazza d’armi di Isone per informazione sui tiri militari zona strada Alpe del Tiglio: Tel. ++41 (0)91 935 85 04

2. Teleferica Camorino - Croveggia: www.teleferica-croveggia.ch

Pianturin

Pianturin

Non custodita
12 posti
Bellinzonese , Monti di Cadenazzo
Monte Bar

Monte Bar

Custodita
42 posti
Luganese , Alta Capriasca

Capanna liberamente accessibile (vedi dettagli sotto)

Ubicazione letti invernali Tutte le camere della capanna sono aperte
Servizi igienici invernali WC funzionante in capanna
In inverno l'acqua per i wc è da prendere fuori con i secchi
Acqua invernale Acqua solo all’esterno (sorgente)
La sorgente si trova a 50 metri dalla capanna, in un bacino di captazione di cemento

Apertura: inizio aprile

Chiusura: inizio novembre